DONNALUNA - Regenerating face tonic

Soluzione tonificante ad azione idratante, rigenerante e antiossidante, ideale per le pelli mature. Contiene acido ialuronico, estratto di ribes, aloe vera e proteine del grano. Arricchito con olio essenziale di cedro, ad azione ossigenante ed energizzante.

 

INGREDIENTI: Aqua, Glycerin, Ribes Nigrum Fruit Extract, Benzyl alcohol (and) dehydroacetic acid, Hydrolyzed Wheat Protein, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Sodium Hyaluronate, Citrus medica vulgaris fruit extract, Limonene, Linalyl Acetate.

 

SOSTANZE ATTIVE

Aloe vera

L’Aloe contiene principi attivi con proprietà richeratinizzante, emolliente, lenitiva, calmante, antinfiammatoria e idratante. Ha una gran capacità di trattenere acqua, risulta quindi efficace nel trattamento delle pelli disidratate. Ha una straordinaria capacità di penetrazione fino agli strati più profondi del derma, permettendo all'acqua e ad altri agenti idratanti di penetrare fino all'ultimo dei vari strati di pelle dove avviene la produzione delle nuove cellule, stimolando così la rigenerazione.

Ha attività antivirale, batteriostatica e antimicotica, ideale per a pulizia e la cura delle pelli impure, acneiche e seborroiche, grazie alla presenza di polisaccaridi e derivati dell’antracene. Grazie all’elevato contenuto di amminoacidi, vitamine e minerali, stimola la sintesi di collagene ed elastina ed aumenta il contenuto di collagene solubile nella pelle.

Acido ialuronico

L’acido ialuronico è una sostanza naturalmente presente nel nostro organismo, è uno dei più importanti componenti del tessuto connettivo, dona elasticità, resistenza, idratazione e protezione alla pelle. Con l’avanzare dell’età i livelli di acido ialuronico diminuiscono. L’acido ialuronico è una molecola molto solubile in acqua, possiede una straordinaria capacità di legare l’acqua, per questo è fondamentale per garantire adeguati livelli di idratazione, così da proteggere la pelle dalle tensioni che ogni giorno subisce, inoltre costituisce una delle sostanze fondamentali della sostanza amorfa”, cioè una sorta di gel compatto nel quale sono immerse le fibre collegare ed elastina. L’acido ialuronico stimola la produzione di collagene, ha proprietà cicatriziali e antinfiammatorie e aumenta la plasticità dei tessuti. L’acido ialuronico a basso peso molecolare penetra nella pelle e agisce in profondità: dona turgore, idratazione, compattezza, e conferisce un aspetto più liscio.

Ribes nigrum

Il ribes nigrum è una pianta della famiglia delle Sassifragaceae, possiede attività antinfiammatoria e antistaminica. Grazie a questa azione cortison-like, è molto utile per lenire rossori, irritazioni, infiammazioni cutaneee. Proprio per l’azione calmante, il ribes è indicato per la pelle che ha subito degli stress fisici e chimici, e sulla pelle affetta da dermatiti o eczemi di varia natura. Il ribes ha anche una notevole azione antiossidante, è quindi in grado di contrastare i radicali liberi, e possiede azione antiage. Inoltre contiene polifenoli, ad azione protettiva sui capillari, stimola pertanto la microcircolazione cutanea, migliorando l’ossigenazione delle cellule: efficace quindi come trattamento nelle pelli arrossate, con couperose, come coadiuvante nei trattamenti anticellulite, e per combattere la fragilità dei capelli e contrastarne la caduta, nutrendo a fondo il follicolo.

Caffeina

Alcaloide con proprietà lipolitica e antiedematosa (favorisce il drenaggio e la rimozione dei liquidi stagnanti). Idratante, antiossidante, antigas, stimola il microcircolo, decongestionante.

Proteine del grano

Ricche in fosfolipidi, glicolipidi e carboidrati, altamente idratanti grazie alla loro capacità di contribuire al processo di ricostruzione dei lipidi presenti negli spazi intercellulari dello strato corneo, indispensabili per limitare l'evaporazione trans-epidermica ed assicurare alla pelle il giusto grado di idratazione.

Contengono inoltre idrolizzati proteici costituiti da peptidi a basso peso molecolare, in grado di conferire una marcata idratazione a pelle e capelli grazie alla loro capacità di penetrare all'interno di tali strutture legando l'acqua